MENU

Ubicacione

THE SOUND OF the city center

Ubicazione e come giungere all...

Riparati nel mezzo della città. Chi dovesse desiderare soggiornare in un ambiente centralinissimo, ma al tempo stesso silenzioso, trova l'alloggio ideale favorendo il nostro Hotel. La strada laterale nel centro città di Vienna offre proprio questo. Prendere parte alla brulicante vita urbanistica e potersi ritirare se desiderosi di riposo. L'elenco delle bellezze da visitare nei dintorni dell'albergo è pressoché infinito. Senz'altro vi trovate a Vienna per visitare e scoprire le attrattive come il Duomo Santo Stefano, il Palazzo Reale Hofburg, la Scuola di Equitazione Spagnola, l'Opera Staatsoper, il Teatro Burgtheater, i numerosi palazzi, le sale da concerto, i teatri ed i teatri Off. In caso contrario siete sicuramente a Vienna per motivi di lavoro. L'Hotel Das Tigra si trova nelle immediate vicinanze del maggior numero di Ministeri, di alcune sedi centrali di banche e tante Ambasciate.

Il centro d'aste Dorotheum è a pochi passi dall'albergo, le sedi dell'OPEC e dell'OSCE e la Corte costituzionale sono velocemente raggiungibili. Qualunque sia la ragione che vi stimoli a visitare Vienna: l'Hotel Das Tigra è l'albergo prescelto per usufruire al meglio del tempo a disposizione.

THE SOUND OF an inspiration

Davanti alla porta: Appena varcata la soglia, scorgerete sulla destra il Hohe Brücke, un particolare ponte in stile liberty su disegno di Otto Wagner, fondatore e caratterista della Vienna dell'Art nouveau. Proseguendo, sarete subito presso la chiesa in stile gotico Maria am Gestade.

A sinistra dell'entrata dell'albergo si trova il Kunstforum con il suo connubio tra stile moderno, classico e d'avanguardia post-bellica. Di fronte, invece, la piazza Freyung durante tutte le stagioni propone mercati ove acquistare alimenti genuini provenienti da tutta l'Austria. E parlando di gastronomia vorremmo ricordarvi che il palazzo Palais Ferstel offre una grande scelta di ghiottonerie e delizie luculliane.

Molto vicino al nostro albergo sorge anche la Judenplatz ed il suo monumento commemorativo della Schoa, luogo di ricordo che intreccia la storia degli ebrei viennesi.

THE SOUND OF the imperial Vienna

Vienna non è solo la città modello degli Asburgo. Come centro dello stato plurietnico più grande d'Europa, la metropoli della Monarchia era il pù delle volte anche sede del ceto nobiliare. In questo modo ebbero origine Palazzi signorili che erano pari in bellezza, sfarzo ed arredamento grazioso ai castelli. Il cosiddetto Quartiere dei Palazzi nelle immediate vicinanze del vostro albergo a Vienna, l'Hotel Das Tigra, sprigiona numerose attrattive che meritano essere viste. Le piazze Am Hof e la Kohlmarkt fanno parte di una delle vie dello shopping più ricercate della città. Già ai tempi di Vindobona, l'accampamento delle legioni romane, si commerciava ma del prodotto principale di un tempo non resta che il nome. Dal mercato di carbone dei mercanti di carbone vegetale è nata la Kohlmarkt, area di commercio per merci di lusso di ogni tipo. Una gemma è la via Tuchlauben, una zona con tanti locali eleganti. Il nuovo Quartiere d'orato incoraggia a tenere le carte di credito a portata di mano, presentando a chi vi passeggia pionieri del design nei loro negozi. Sull'Hohe Markt c'è l'orologio Anker, una meraviglia in stile liberty. Passando dal mercato del contadino raggiungerete una zona con vari locali e tra questi c'è il Triangolo delle Bermuda che ottenne il suo nome perché succede talvolta che in tarda notte spariscano delle persone in modo molto misterioso. Ma non temete. Questi apparentemente dispersi non vengono rapiti dagli extraterrestri, bensí si scordano del tempo e magari sé stessi sorseggiando degli ottimi drink ed ascoltando buona musica dal vivo. Potrebbe però essere che si siano accomodati nella chiesa più antica di Vienna, la Ruprechtskirche, e che siano assorti nei loro studi storici.

THE SOUND OF your fitness

Con così tanto da vedere camminando, farete bene a correre. Il Donaukanal, un canale del Danubio, che si trova a pochi metri dall'Hotel e si presta benissimo a fare dello jogging. Rappresenta anche un ottimo posto per gite in bicicletta o per una bella passeggiata. In estate il canale è una ricercata zona per bighellonare proponendo numerose offerte adatte ad ogni gusto ed esigenza. Partendo dall'attracco Schwedenplatz raggiungerete poi con l'aliscafo Twin-City-Liner, in circa 80 minuti Bratislava, la capitale della Slovacchia. Come lo fecero già mercanti e viaggiatori tanti secoli fa sulla tradizionale via d'acqua.

Volete fare sul serio al grido di „let's get physical“? Benissimo, allora troverete molto soddisfacente l'Health & Fitness Club Holmes Place, a 3 minuti a piedi dal nostro albergo. I nostri ospiti hanno la possibilità di usufruire al prezzo speciale di EUR 15,00 le numerose offerte fitness e gli spazi per il benessere (massaggi, lampada e trattamenti speciali non inclusi).

Arrivo

Viaggio in macchina

Dall'autostrada A1 Westautobahn

  • In direzione centro, sempre diritto, passando dal Castello Schönbrunn
  • Sulla Rechte Wienzeile fino alla Ringstraße
  • Girare a sinistra sulla Ringstraße
  • Accesso all'Hotel come da itinerario

Dall'autostrada A2 Südautobahn

  • In direzione centro sulla Wiedner Hauptstraße fino alla Ringstraße
  • Girare a sinistra sulla Ringstraße
  • Accesso all'Hotel come da itinerario

Vi facciamo presente che il regolamento di circolazione a senso unico sul Tiefer Graben è stato variato. Ci raggiungete dal Ring passando dalla Schottengasse e girando dopo il Freyung a sinistra sul Tiefer Graben.

Arrivo con mezzi di trasporto pubblici

  • Fermata della metropolitana Herrengasse (U 3) a 3 minuti a piedi
  • Fermata del tram (5 minuti a piedi)
  • Stazione centrale (in taxi 15 - 20 minuti)

Route planner

Itinerario di viaggio Hotel Tigra a 1010 Vienna
Come raggiungere l’Hotel Das Tigra

THE SOUND OF a great history

Dal nostro albergo potrete raggiungere più velocemente il Palazzo reale Hofburg che mangiare una fetta di torta Sacher. Promesso!

Vi piacerebbe soggiornare a soli cinque minuti dal Duomo Santo Stefano? Allora venite da noi. Abbracciato da attrattive culturali di spicco si trova il vostro Hotel a Vienna, punto di partenza ideale per le vostre passeggiate nel centro della città.

Selezione di itinerari alla scoperta di Vienna

  1. Verso il Duomo Santo Stefano: Alla volta di uno dei simboli più noti di Vienna, passerete dalla chiesa Am Hof e dal Quartiere d'orato. Superato il conosciutissimo Graben con l'imponente Colonna della Peste raggiungerete la piazza Santo Stefano e poi il Duomo, che come chiesa racconta numerosi sfaccettati aneddoti, aggraziata dagli stili architettonici più spiccati d'Europa, compreso il barocco.

  2. Verso l'Opera: Essendo già qui, date tempo al tempo e passeggiate lungo la Kärntner Straße. Troverete negozi di marchi di gran fama dove acquistare il vostro pensierino speciale viennese, le stradine laterali nascondono più di un caffè ricercato e nell'avanzare del giorno scoprirete bar ricchi di fascino. Giunti alla fine della Kärtner Straße sentirete cantare gli angeli … o perlomeno Anna Netrebko, Elina Garanča oppure una delle sublimi cantanti liriche dei nostri tempi che ammaliano sia gli occhi, sia le orecchie esibendosi all'Opera di Vienna.

  3. Verso il Palazzo Reale Hofburg: Avete proprio fortuna a trovarvi nelle vicinanze dell'Opera. Presso di essa si erge l'Albertina, un museo che custodisce la sua celebre collezione d'arte grafica di fama mondiale presentando anche mostre eccellenti. Concedetevi una pausa ristoratrice sorseggiando un buon caffè nella Palmenhaus, la serra delle palme situata nel giardino Burggarten. Proseguite poi per la Scuola d'Equitazione Spagnola, le Sale Redoutensäle dove si tengono convegni e si organizzano balli tradizionali e verso la pittoresca chiesa di San Michele. Passando dalla cupola Michaelerkuppel giungerete alla Schatzkammer che custodisce il Tesoro Imperiale  ed il Museo dell'Imperatrice Elisabetta detta Sisi.

  4. Verso il Quartiere dei Musei (MQ): Siete già stanchi? Si capisce. Allora vi sveliamo qualche bel posticino nel mezzo della città. Sostate per esempio per alcuni minuti presso il tempio di Teseo nel giardino Volksgarten. Rinvigoriti andrete al Neue Burg, l'ala sud-occidentale del Hofburg che ospita la Biblioteca Nazionale oppure visitate il Museo delle Tradizioni popolari o attraversate il Ring alla volta dei Musei della Storia dell'Arte e di Storia naturale. Desiderate di più? Nessun problema, in quanto il Quartiere dei Musei con il Leopold Museum ed il MUMOK, il Museo d'Arte moderna è il centro di numerose arti sposando l'antico all'avanguardia.

  5. Verso l'Hotel: Tutte le vie del centro città die Vienna portano in modo confortevole e velocissimo al vostro Hotel. La via Ringstraße è un imponente viale di gran lusso, testimone di tutte le più principali epoche della storia dell'architettura esibendo i suoi noti esponenti quali il  Parlameno, il Municipio, il teatro Burgtheater e l'Università. Direzionati verso la piazza Freyung fate ritorno all'Hotel in soli tre minuti. Un attimo! Sulla strada di ritorno si trova la chiesa degli scozzesi Schottenkirche con l'Abbazia. Questa visita ci sta ancora e poi tornate sui vostri passi dal Tiefer Graben al vostro albergo, l'Hotel: Das Tigra.

  6. Verso i Castelli: I due castelli più noti di Vienna, il Castello Schönbrunn ed il Castello Belvedere sono comodamente raggiungibili con i mezzi pubblici o con i bus turistici. Nel Settecento, gli affascinanti castelli colmi di graziosi dettagli, erano ancora situati fuori dalla città, ma oggigiorno sono abbracciati dalla città edificatasi attorno. Troverete anche qua, fuori dalle mura del centro città, numerosissime bellezze, distretti pieni d'atmosfera ed offerte culturali ed artistiche, che renderanno la vostra visita a Vienna un'esperienza indimenticabile così come l'avete sognata. 
 Freundliches Personal. Gute zentrale Lage. Angenehme Zimmer und gutes Frühstück. 

Quelle: bookassist.com Oktober 2015

scroll up
Hotel Tigra Vienna Hotel Tigra Vienna
rotate